Pubblicato da: rainbowman56 | 27 gennaio 2019

Aggrediti per essersi tenuti per mano: la testimonianza di Perry e Deehring


BoundlessRainbowLove

Viviamo in una realtà in cui tutto può risultare pericoloso o esserci fatale, persino passeggiare mano nella mano con la persona amata.
Tristan Perry e Spencer Deehring, due giovani fidanzati del Texas, se la sono vista brutta a causa di un’aggressione omofoba.
Erano le 02:20 di sabato scorso quando i due, dopo essere usciti tenendosi per mano da un nightclub in seguito ad una serata passata con amici, sono stati raggiunti da un gruppo di uomini che, oltre ad averli insultati, li hanno assaliti brutalmente.
L’aggressione è cessata grazie ad un passante che, vedendo la scena, ha chiamato i soccorsi.
La coppia ha condiviso la brutta esperienza su Facebook.
Ecco le parole di Tristan:

Ieri sera io e il mio ragazzo siamo usciti per bere qualcosa con alcuni suoi amici e purtroppo quando io e lui stavamo tornando verso l’auto, un uomo ci ha chiamato “froci” e poi mi ha…

View original post 192 altre parole


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: