Pubblicato da: rainbowman56 | 16 settembre 2016

Tiziana Cantone, la morte della pietà e la cretinosfera (Andrea Scanzi)


Triskel182

Stamattina ho letto questa definizione dei social network: “Sono una cretinosfera, un ospedale psichiatrico a cielo aperto”. Tenendo conto di quel che leggo in queste ore su Tiziana Cantone, temo che sia una definizione sin troppo benevola. Qua non siamo più al concetto di webete: qua non è più il solito mix di ignoranza & frustrazione, bagagli come noto di anonimi segaioli e mortidifiga. Qua siamo alla mancanza totale di morale, di decenza: di umanità. Sarà che io, a meno che la cosa non riguardi Hitler, di fronte a chi si toglie la vita provo solo pietà e smarrimento. Sarà che forse ho ascoltato troppo Preghiera in gennaio e magari è un limite mio, ma la rumenta che sta circolando – non solo – su Facebook e Twitter è quanto di più abominevole si possa immaginare.

View original post 350 altre parole


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: