Pubblicato da: rainbowman56 | 18 giugno 2016

Jo Cox era ciò che l’Unione Europea non è


il punto

Jo Cox era tutto ciò che l’Unione Europea oggi non riesce ad essere: convintamente europeista, instancabile sostenitrice dei diritti dei più vulnerabili, attenta alla questione dei rifugiati e femminista. Il suo assassinio, specialmente per chi è impegnato nella politica, è stato uno shock. Nel bel mezzo della campagna referendaria che vede il Regno Unito spaccato a metà tra chi vuole abbandonare l’esperienza europea e chi, al contrario, crede ancora in un modello di coesione economico sociale sovranazionale, il sangue della deputata laburista assume un significato particolare.

In un’Europa messa a dura prova e scossa dalle fondamenta, questo tragico episodio è sintomatico  di una profonda crisi che se non risolta rischia di trascinarci nel baratro. La Politica paga il prezzo di non essere stata all’altezza delle sfide che quotidianamente hanno caratterizzato la vita dei cittadini europei. Lentamente sentimenti di sfiducia e rassegnazione si sono trasformati in odio e disprezzo che nel…

View original post 256 altre parole


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: