Pubblicato da: rainbowman56 | 8 giugno 2016

Ancora femminicidi,a Spilimbergo e a Roma. Ma chi sono questi aborti d’uomo che fanno cose simili?


 Sembra che gli unici uomini capaci di sopportare le frustrazioni rimasti siamo noi gay e qualche etero. Ma per la miseria, se lei ti lascia ti ubriachi, vai a puttane, vai nella Legione Straniera, per dire, non ammazzi! Che senso ha? Ma che razza di imbecilli senza spina dorsale sono questi cosiddetti uomini che si macchiano di questi orribili delitti? Possessività, dipendenza, incapacità di sopportare le frustrazioni,più la retorica del “tu sei mia”, “non posso vivere senza di te” che diventa “tu non puoi vivere senza di me”. Ma crescete, ometti senza cuore nè cervello! E non mi si parli di “delitto passionale” di “raptus” , ha “perso la testa”. Qui bisogna educare i maschietti fin dalle medie facendo loro capire che le donne non sono una preda da conquistare, che essere lasciati o respinti sono fatti della vita da superare rispettando il diritto dell’ex  coniuge o fidanzata di farsi una nuova vita, e che espressioni come “tu sei mia” vanno cancellate, nessuno appartiene a un altro! E soprattutto, smettiamola di menzionare l’amore commentando questi casi. Chi ama non fa del male alla persona amata, desidera la sua felicità e, se capita, sopporta la fine della relazione come un essere umano maturo.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: