Pubblicato da: rainbowman56 | 1 dicembre 2015

L’uomo di paglia.


non si sevizia un paperino

anovantagradi

Una delle fallacie logiche più diffuse è lo straw man, o “uomo di paglia”. È molto semplice: in una discussione, o in risposta a una domanda precisa, si propone un nuovo argomento che distolga l’attenzione dalla materia del dibattere, utilizzando un tema in apparenza afferente alla discussione. Soprattutto se si utilizza qualche trucchetto retorico, come citare un aneddoto o un dato di qualche tipo, si ottiene l’effetto di spostare la discussione dal primo al secondo argomento, in modo che il primo, di fatto, non venga affrontato. Il nuovo argomento può anche essere importante in sé, ma nella discussione in oggetto è secondario, è stato introdotto espressamente per evitare l’argomento precedente. Se l’operazione retorica riesce, però, sembrerà che l’avversario sia riuscito a ribattere sul primo argomento nonostante in realtà abbia dato risposte solo sul secondo.

View original post 681 altre parole


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: