Pubblicato da: rainbowman56 | 28 novembre 2015

Europa, ora o mai più


il punto

Era l’11 Gennaio 2015, oltre due milioni di persone percorsero le vie di Parigi per esprimere la loro solidarietà alle vittime degli attentati di Charlie Hebdo. Davanti a questo fiume di volti, 40 Capi di Stato e di Governo europei ed internazionali si tenevano per mano, sembrava l’inizio di una nuova epoca. Da allora però, l’Unione europea non è riuscita a fare significativi passi avanti, e si è ritrovata impreparata in un contesto internazionale sempre più fragile.

Andiamo verso la conclusione di un decennio duro per l’Europa, che ha fatto tremare le fondamenta stesse della sua esistenza. Prima la crisi economica globale, poi la crisi greca, l’emergenza profughi ed infine il terrorismo, entrato violento all’interno dei confini europei. Prove faticose e logoranti, che hanno visto l’Europa non all’altezza di queste sfide. Gli attacchi di Parigi rappresentano oggi il vero banco di prova che ci permetterà di stabilire se il popolo…

View original post 512 altre parole


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: