Pubblicato da: rainbowman56 | 4 luglio 2015

Maschio femmina o gay. “Strega” da galera


ytali

PIERGIORGIO PATERLINI
Oggi 3 luglio 2015, alle ore 00.02 ho spento la televisione. Aspettate a dire “chissenefrega”. Stavo guardando la diretta Rai della serata finale del Premio Strega. Allora te la sei cercata, direte voi, indipendentemente da quello che mi ha fatto irrimediabilmente incazzare e che sto per raccontarvi. E su questo non posso darvi torto. Però sono sempre stato dell’idea che bisogna conoscere ciò che va combattuto o fuggito. E questa notte ho capito una cosa che mai, mai, mai avrei creduto.

Ci si chiedeva chi fosse la misteriosa Elena Ferrante. E per tutta la serata se fosse davvero una donna, un uomo, o un gruppo di lavoro.

Ed ecco l’attrice comica – spalla della conduttrice – colpita dalla battuta folgorante (la diretta non perdona nessuno, se non altro). Calma, dice “una delle attrici Rai più divertenti e irriverenti” (definizione ufficiale di Paola Minaccioni), calma, dice, sentendosi molto intelligente…

View original post 377 altre parole


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: