Pubblicato da: rainbowman56 | 14 giugno 2015

Pazze idee


L’odio antigay è veramente una patologia mentale, o almeno morale, che ottunde le capacità logiche. Non ci si spiega in altro modo la “minaccia” di una coppia australiana di divorziare se verrà approvato il matrimonio gay. E’ come se  io stracciassi il mio diploma di laurea perché si è laureato quel tizio che mi sta antipatico. Raramente capita di sentire idiozie così sesquipedali. E quanto poco devono valutare il loro matrimonio, se pensano che l’estensione del matrimonio alle coppie gay possa in qualche  modo invalidarlo. Oltreatutto quelle persone credono che a qualcuno importi della loro tremenda minaccia?

Una certa Cosatanza Miriano, In Italia, patria dei cattobigotti DOC, diffidate delle imitazioni, e cattomofoba reazionaria in servizio permanente effettivo, ha evidentemente pensato che la sortita dei due australiani era troppo intelligente per non imitarla: ma anziché limitarla alla propria unione, l’ha estesa a tutte le coppie sposate italiane, proclamando che se approvano le unioni civili tutti dovranno separarsi (non divorziare oibò’ siamo cattolici). Anche qui l’odio per una minoranza fa perdere il lume della ragione, anche quel poco rimasto a un integralista religioso. L’approvazione delle unioni civili, o anche del matrimonio gay lascerebbe intatte le unioni etero e il loro valore religioso e giuridico: ma una simile verità lapalissiana sfugge a chi valuta il proprio amore e la propria unione meno importanti del proprio odio e del proprio pregiudizio.

Cara Costanza, cari coniugi Australiani, fate pure, le vostre infantili minacce non intaccano per nulla il valore della nostra causa, pari diritti e dignità per coppie gay ed etero.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: