Pubblicato da: rainbowman56 | 2 settembre 2014

Anatomia di un dibattito (quando i gay si arrabbiano e la destra risponde)


NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE

C’è un bellissimo pezzo del film “I ragazzi stanno bene” dove la figlia guarda una delle madri e in piena crisi adolescienziale le dice (più o meno): “Così hai la tua bella famiglia lesbica in cui siamo tutti perfetti.” Mi colpisce quella frase perché ho vissuti su di me la sindrome della perfezione della “rappresentanza” e sono certa che molti di noi la vivono e l’hanno vissuta allo stesso modo. Nel dibattito che si è scatenato dopo la sentenza del tribunale di Roma che in sostanza autorizza una stepchildadoption arrivando prima del legislatore e semplicemente rispettando il principio (già nella consuetudine giudiziaria) della continuità affettiva a favore del benesse del minore (e solo del benessere del minore) ho sentito dire di tutto. Ho visto citare studi contro l’omogenitorialità in cui alla fine gli “scienziati” sono dei noti psichiatri ciarlatani che teorizzano la “guarigione” dall’omosessualità citati come fonti autorevoli. Ho anche…

View original post 342 altre parole


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: