Pubblicato da: rainbowman56 | 21 giugno 2014

In merito alle recenti censure su FB.


NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE

In merito alle recenti censure su FB di alcune pagine omofobe voglio dire una cosa. Dobbiamo partire dalla scuola, dalla cultura dell’accoglienza, del rispetto. Troppa violenza da parte di chi si dichiara cattolico e credente. A me l’omofobia non fa più male (o comunque posso resistere) ma forse ad un ragazzo di 14 anni sì ed è a lui o a lei che penso quando leggo le parole malattia, perversione, finocchi o egoismo per la genitorialità. Sono schiaffi. E sono anche ingiustificati perché sono dati a qualcuno che NON fa male a nessuno. Non fa male al mondo, non fa male alla propria famiglia, non fa male ai propri figli. E’ una discriminazione indiscriminata. Ed è loro che dobbiamo proteggere. Si possono avere posizioni diverse io non impedirò mai a nessuno di esprimermi i suoi dubbi, chi di noi non li ha avuti prima di dire “Le cose Cambiano. Ma…

View original post 154 altre parole


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: