Pubblicato da: rainbowman56 | 8 aprile 2013

Una visita al sito del NARTH


L’errore di fondo  del NARTH e delle sue “Terapie riparative” e’ che si basa supresupposti errati e smentiti dalla scienza Non c’è niente da “riparare”. Per quei ciarlatani, invece. se  sei gay e’ perche’ hai subito una “ferita emotiva”, che nuoce alla tua maturità emotiva e sessuale, identificata con la totale e assoluta eterosessualità.  L’errore è pensare che la sessualità umana “normale” possa essere solo eterosessuale. in realtà esiste tutto un ventaglio di variazioni dell’orientamento sessuale, dall’eterosessualità piena, alla bisessualità. all’omosessualità piena. Non serve a nulla colpevolizzare la gente,  creare il mito della “guarigione” da una condizione innata non patologica. Il forum del sito del Narth è pieno di post di poveri cristi tormentati convinti di dover “lottare”con la propria natura, e di dover affrontare ogni sorta di mortificazioni per “crescere emotivamente” e “superare” una loro condizione. Se uno si trova male col proprio orientamento sessuale vero o presunto (anche una fuggevole attrazione omosessuale in una persona altrimenti etero viene trattata come un problema da risolvere) va aiutata a scoprire la sua vera  natura sessuale, e, possibilmente, ad accettarla senza rimorsi, patemi d’animo e paure di essere “immaturo”, e aiutato a vivere con serenità la propria natura. Ho lasciato un messaggio in questo senso a quel forum ma non l’hanno pubblicato. Chissà perchè…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: