Pubblicato da: rainbowman56 | 5 aprile 2013

Forse il più grave errore per un investigatore


Innamorarsi di una ipotesi al punto da trascurare eventuali indizi che portino in altre direzioni, cercando a tutti i costi di adattare i fatti alla teoria attaccandosi alle pagliuzze di quasi-indizi. è quello che temo sia successo nel caso dell’assassinio della povera Chiara Poggi a Garlasco.Alberto Stasi, assolto in due gradi di giudizio, potrebbe benissimo essere innocente. Inutile dire  che condannando un innocente non si rende giustizia a nessuno.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: