Pubblicato da: rainbowman56 | 17 marzo 2013

Laura Boldrini e Pietro Grasso presidenti di Camera e Senato.


Una donna attiva nella difesa dei diritti umani e un procuratore impegnato nella lotta contro la mafia: una  scelta giusta e coraggiosa da parte del nuovo Parlamento. Grillo può attaccarsi, lui e la sua  “linea” della non collaborazione (che cosa ci starebbero a fare in parlamento i  parlamentari 5stelle se decidessero di stare in un eterno aventino?). E naturalmente può attaccarsi il berlusca col suo codazzo di yes-mem and women. aveva promesso-ricordate? un PDL nuovo con facce nuove, ha riproposto il solito Schifani.  Non che Bersani non sia colpevole di aver ripescato la Bindi e d’Alema. Hanno occupato tutte e due le presidenze delle camere tra PD e Sel? Stessa cosa hanno fatto PDL e AN nel 2008. Non dico che sia giusto, dico che il PDL non si lagni di uno spoil system da esso stesso adottato. E la pianti di chiamare “comunista” la bravissima Laura Boldrini. I DIritti Umani non sono nè di destra nè di sinistra, sono un valore di tutta l’Umanità.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: