Pubblicato da: rainbowman56 | 4 novembre 2012

Ordinaria omofobia italiana


Riguardo al trafiletto di Marco Ventura  sul Corriere di oggi in occasione della sentenza inglese contro un’agenzia di adozione cattolica che discriminava i gay, trafiletto elogiante la resistenza dei conservatori anglicani contro chi si batte per l’eliminazione delle discriminazioni sull’omosessualità, mi chiedo che ci sia di cristiano nel voler a tutti i costi discriminare una minoranza di cittadini. E se invece di dire “non serviamo gay” un’agenzia dicesse “non serviamo neri” o extracomunitari, o ebrei, o musulmani, o magari cristiani? Sembrerebbe così ammirevole all’articolista? Marco Ventura parlerebbe di “vittoria morale?” Dov’è la morale nel discriminare, nel rifiutare solidarietà a una minorasnza oggetto di bullismi e im alcuni paesi persecuzioni torture e assassinii legalizzati? Mi sembra che la posizione degli omofobi discriminatori sia tutt’altro che morale o  cristiana.
E tornando da Lucca venerdì sera mi sono dovuto sorbire su radio 24 una confusa concione di non ho capito bene chi sugli omosessuali. Non ho capito il punto del personaggio, ammesso che ne avesse uno. Non si capisce proprio perchè Radio 24 presti voce a simili sproloqui, pieni di pregiudizi, di gente ignorante e prevenuta. Si vede che a loro non importa chi parla, basra che riempia tempo trasmissione…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: