Pubblicato da: rainbowman56 | 10 aprile 2011

L’Impero Romano in realtà non cadde nel 476


L’impero Romano nel Quinto secolo DC era diviso in due parti: l’occidentale e l’orientale. La parte occidentale cadde, ma la parte orientale no- rimase in piedi almeno fino al 1204 DC, quando Costantinopoli fu conquistata e saccheggiata nel corso della quarta crociata (e quel fantasma di impero che risorse fino alla presa di Costantinopoli da parte dei Turchi nel 1453 era ormai limitato a Costantinopoli e pochi territori sparsi). Insomma, l’Impero Romano durò ancora 700 anni circa, e sotto Giustiniano riconquistò brevemente la parte occidentale. Quello che chiamiamo “Impero Bizantino”, era in realtà l’Impero Romano. Gli stessi bizantini si chiamavano “Romaioi”.  E perchè cadde la parte occidentale? Per molti motivi, barbari, corruzione, epidemie, impoverimento dell’economia, ma anche perchè gli imperatori d’Occidente erano degli inetti imbecilli fantocci dei generali romani. Imperatori tutti rigorosamente eterosessuali.  Gli imperatori che fecero grande Roma Cesare, Augusto, Traiano, Adriano- erano bisessuali. Con buona pace di De Mattei.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: